Big Bud | Semi Cannabis Regolari – Sensi Seeds

95,00 IVA inclusa

COLTIVATORE Sensi seeds
VARIETÀ Indica 85% sativa 15%
RESA Altissima
CRESCITA Grows outdoors, Greenhouse
TEMPO DI FIORITURA 50-65 Giorni
Svuota
COD: 6bfef046c112 Categorie: ,

Big Bud

Big Bud è stata famosa a lungo come una linea di cannabis dai raccolti mozzafiato. Un po’ meno conosciuta in fatto del suo pedigree di Indica superiore, migliorato attraverso gli anni con un’attenta raffinazione.
Il primo sviluppo di Big Bud avvenne in USA prima che la linea fosse portata in Olanda negli anni ottanta, in cerca di asilo politico.
Quando la guerra alla droga si intensifico’, i selezionatori pionieri USA temettero di perdere le linee di ganja insostituibili che rappresentavano anni di lavoro, studio e devozione. Molti genotipi unici e prediletti furono portati in Olanda per assicurarsi che non andassero persi per sempre.
La prima Big Bud era un’Afghana robusta e infusa con genetiche Skunk – un ibrido che possedeva un vigore inusuale e un’inaspettata produzione da record. Distribuita in forma di talee, Big Bud divenne rapidamente una linea commerciale molto popolare. Quando queste talee originali arrivarono in Olanda, diedero vita a varie linee stabili, incluso l’incrocio rovesciato tra Skunk#1 e un ibrido molto popolare di 75%BB – 25%NL#1.
L’attuale, multi premiata, incarnazione della Big Bud fu resa possibile da due sviluppi importanti. Per primo, l’intensa ricerca che permise a Sensi di identificare il genotipo e la precisa origine geografica della famiglia Afghana alle spalle della prima Big Bud. Per secondo, l’espansione del nostro stock genetico all’inizio degli anni novanta, che ha permesso l’accesso ai selezionatori di Sensi ad un esemplare primario di questa linea.
Grazie a queste due svolte, siamo stati in grado di riportare la Big Bud alle proprie radici. L’ultimo ibrido incrociato al rovescio di Sensi ricattura il vigore della talea originale e gode del sapore dolce e fruttato e di un gran miglioramento in potenza.
Naturalmente la produzione enorme rimane la qualita’ primaria della linea Big Bud. Le piante che necessitano di un tempo pieno in fioritura diventano un po’ piu’ alte e rappresentano solitamente il buon esempio del raccolto. I tronchi della Big Bud sono grossi e robusti, eppure la massa di cime giganti, dolci e frizzanti che questa pianta produce puo’ diventare pesante abbastanza da piegarli e addirittura spezzarli. Per questo i rami piu’ promettenti dovrebbero essere supportati con lo spago o tenuti in tensione.

Attenzione: I semi di cannabis sono esclusi dalla nozione legale di Cannabis, ciò significa che essi non sono da considerarsi sostanza stupefacente (L. 412 del 1974, art. 1, comma 1, lett. B; Convenzione unica sugli stupefacenti di New York del 1961 e tabella II del decreto ministeriale 27/7/1992). In Italia la coltivazione di Cannabis è vietata (artt. 28 e 73 del DPR 309/90) se non si è in possesso di apposita autorizzazione (art. 17 DPR 309/90). Pertanto questi semi potranno essere utilizzati esclusivamente per fini collezionistici e per la preservazione genetica. Questi semi sono commercializzati con la riserva che essi non siano usati da terze parti in conflitto con la legge.